Post con il tag: "(borghi)"



07. giugno 2017
Montefano, un caratteristico piccolo borgo tra Osimo e Recanati. Perché visitarlo? Per esempio perché ospita uno dei teatri più raffinati delle Marche dove si respira ancora un'atmosfera da Belle Epoque: qui la prima settimana di luglio è d'obbligo fare un tuffo nel '900! E poi è il paese natale di Papa Marcello II e del fotografo Arturo Ghergo che ha rivoluzionato la fotografia di moda. E se non bastassero questi motivi potete fare un salto in Cantina per assaggiare degli ottimi vini!
21. luglio 2016
Una piccola piazza a fare da teatro per l'opera lirica da godere sotto le stelle. Moresco, piccolo ed incantevole borgo del fermano si appresta a diventare un vero e proprio teatro all'aperto. Sabato 23 luglio a partire dalle ore 19:00 sarà possibile visitare il borgo con due visite guidate e scoprire interessanti storie, come quella di Vincenzo Pagani elegante pittore rinascimentale. Poi verrà offerto un gustoso apericena con prodotti tipici locali e a seguire la rappresentazione dell'Elisir...
16. marzo 2016
ITALIA, ITINERARI D'AUTORE, MARCHE TRE BORGHI NASCOSTI VICINO A FERMO: TORRE DI PALME, MORESCO E MONTERUBBIANO MERCOLEDÌ, MARZO 16, 2016 I dintorni di Fermo offrono dei borghi incantevoli ed incontaminati, antichi gioielli da riscoprire. Torre di Palme, un borgo sul mare Veduta da Torre di Palme Uno di questi è Torre di Palme, in verità una frazione del comune di Fermo, che si affaccia sul mare. Il borgo presenta caratteristiche costruzioni e diverse chiese che indicano non solo l’antico...
23. gennaio 2016
E' un borgo che non si nota neppure, appena fuori dalle mura di Macerata, tra palazzi sorti all'epoca del grande fervore edilizio degli anni '60-'70, alcune case con architetture completamente diverse da quelle che siamo abituati a vedere nei nostri centri storici. Sono delle case modeste, costruite con terra ed altri materiali naturali, nel pieno rispetto di norme ecosostenibili, quando ancora non si sapeva neppure cosa fossero. Erano le case dei casanolanti di Villa Ficana, abitate da persone...
06. dicembre 2015
Treia, uno dei borghi più caratteristici del maceratese, con un imponente cinta muraria intervallata da torri e porte, tra cui le più interessanti sono Porta Vallesacco e la Torre dell'Onglavina. Un panorama che spazia a 360° dal Monte Conero ai Monti Sibillini e una piazza scenografica con balconata costruita dall'architetto arceviese Andrea Vici, allievo del Vanvitelli...ma a Treia c'è molto altro ancora...